Il padre di famiglia, il vero, il reale avventuriero

Il padre di famiglia, il vero, il reale avventuriero

C’è un solo avventuriero al mondo, e ciò si vede soprattutto nel mondo moder­no: è il padre di famiglia. Gli altri, i peggiori avventu­rieri non sono nulla, non lo sono per niente al suo confronto. Non corrono assolutamente alcun perico­lo, al suo confronto. Tutto nel mondo moderno, e soprattutto il... Continua »
Padri di vetro con figlie di fuoco

Padri di vetro con figlie di fuoco

Il volto è grazioso, la sua voce è una pungitura, lo sguardo un incrocio di spaesamenti: malinconia, riscatto, vagabondaggi. Staziona in-fronte alle sbarre concitate di una fredda-galera: là dentro, stretta e costretta tra ferro e cemento, scorre lentissima la vita del padre. Uscirà quando apparirà una data-non-data: il 31 dicembre... Continua »
Desaparecidos

Desaparecidos

Spariti, desaparecidos. Un termine giornalistico tristemente venuto alla ribalta negli anni ’70, che si riferisce ad una straziante pagina scritta con il sangue di inermi cittadini in Argentina, sotto la dittatura militare. La particolarità della scomparsa di decine di migliaia di oppositori politici -o presunti tali – è stata la... Continua »
UCM Umanità Culturalmente Modificata

UCM Umanità Culturalmente Modificata

Sono stata a un istruttivo corso di aggiornamento dell’Ordine dei giornalisti – sono obbligatori, che non si pensi che io sia così coscienziosa – tenuto da Monica Cirinnà, chiamata a parlare della sua legge. È stato istruttivo non perché ci fosse qualcosa che non sapessi già (ho letto del tema... Continua »
Hillary e le donne

Hillary e le donne

Ieri ho scritto su facebook una cosa su Hillary Clinton che ha suscitato un bel po’ di polemiche, rispostacce anche su altri profili. Sul mio di meno, perché credo ormai si sappia in giro che la mia politica è questa: in casa mia parla chiunque voglia dialogare educatamente, magari anche... Continua »
The scream of the small surviving Down

The scream of the small surviving Down

Really the cries of the little Down Polish, dying on the operating table after an abortion attempt failed at the 23rd week, they put in crisis as well as an entire hospital also defend abortion, international institutions and the world press that have taken on the government elected last October... Continua »
Pregare per credere

Pregare per credere

I tratti di somiglianza con mia figlia Livia si fanno sempre più evidenti. Durante la via Crucis del venerdì santo, per esempio, quando ha sentito che una lettura era tratta dal Libro delle Lamentazioni, si è girata verso di me spalancandomi la bocca sdentata, e il suo sorriso complice mi... Continua »
VITA DOPO IL PARTO

VITA DOPO IL PARTO

Nel ventre di una madre c’erano due bambini. Uno di loro chiese all’altro: – Tu credi nella vita dopo il parto? – Certo. Qualcosa deve esserci dopo il parto. …Forse siamo qui per prepararci per quello saremo più tardi. – Sciocchezze! Non c’è una vita dopo il parto. Che genere... Continua »
GLI ARBITRI, LA PREPOTENZA, LA PAURA

GLI ARBITRI, LA PREPOTENZA, LA PAURA

La seduta del 10 febbraio 2016 sarà ricordata negli annali come la seduta della vergogna del Senato della Repubblica italiana. Non si resterà immemori della giornata in cui la prepotenza di alcuni, facendo leva sulla paura di molti, vedeva la seconda carica dello Stato trasformarsi da arbitro in giocatore e... Continua »
Il cucchiaio nella pappa

Il cucchiaio nella pappa

«Esisteva allora anche un sacramento dell'amore, si chiese, quello che si celebrava ogni volta che le persone si aiutavano a sopravvivere e quello che lei scopriva... Continua »
Giù le mani dai nostri figli

Giù le mani dai nostri figli

L’anno nuovo è cominciato con due grandi successi popolari. Don Matteo in tv ha raggiunto i dieci milioni di spettatori e Checco Zalone ha sbancato il botteghino col film “Quo Vado”. La figura del sacerdote buono e intelligente nell’interpretazione di Terence Hill (Mario Girotti) appassiona gli italiani mentre Checco Zalone... Continua »
Santa imperfezione.

Santa imperfezione.

Prima che diventassi genitore, la mia idea di paternità girava attorno all’aspirazione di essere per i miei figli un padre anche solo leggermente migliore di quanto lo era stato il mio per me: essendo stato lui tutto sommato un buon padre, mi dicevo, in tal modo avrei portato un miglioramento... Continua »
Non più due.

Non più due.

Mentre i media riportano, arruffate, le news dal Sinodo e fanno a gara a chi la spara più grossa, io la tivù ho deciso di spegnerla: di lasciar perdere ipotesi e congetture, e guardarmi attorno. Guardare a chi, in merito alla famiglia, più che qualcosa da dire ha qualcosa da... Continua »
La fede dei figli.

La fede dei figli.

Se sapessi davvero scrivere questo articolo che ho incautamente accettato di scrivere, tutti i miei problemi esistenziali sarebbero risolti. Se sapessi come si fa a trasmettere la fede ai figli sarei salva: significherebbe che sono così credibile come cristiana che riesco addirittura a convincere chi mi vede sempre, giorno e... Continua »